Alla scoperta del Parco Nazionale di Yosemite

by Roberto Poeti

Dove si trova il Parco Nazionale di Yosemite

Yosemite Valley

Lo Yosemite National Park si trova nelle montagne della Sierra Nevada in California . Ha una superficie di 3.027 Km2 , è grande come la regione della Val d’Aosta . Una delle zone più belle del parco è la Yosemite Valley lungo la quale scorre il fiume Merced . Le pareti rocciose di granito bianco che delimitano questo canyon lungo 13 km sono tra le più belle del pianeta .

Dove si trova la Yosemite Valley

Alcune immagini della Yosemite Valley

Un primo filmato

Riprende una parte della  Yosemite Valley  e  la parete  rocciosa  di El  Capitan , un  monolite di granito . Presenta pareti quasi verticali e si erge a 2.307 metri sul livello del mare e domina  all’estremità occidentale della Yosemite Valley; alla sua base c’è il fiume Merced.

Un secondo filmato

Riprende la Yosemite Valley  e la sua  immensa cima granitica, alta quasi 2700 metri che, se guardata di profilo, appare come tagliata a metà di netto, prendendo la forma di un becco acuminato di rapace, o di un artiglio affilato .  Tutto è ripreso da punto panoramico Glacier Point .

Chi erano gli abitanti dello  Yosemite  Park

I Miwok erano una tribù della California di Indiani Americani Nativi che esercitavano la caccia , la raccolta e la pesca  . Vivevano nella parte nord – centrale  della California , dalla costa del mare Pacifico fino alle  pendici della Sierra Navada  a est . Un gruppo di questa tribù gli Ahwahneechee viveva nella Yosemite Valley  . La Yosemite Valley è stata la casa  di questi  indiani d’America  per circa 8000 anni . Moltissime  generazioni di Ahwahneechee  vissero in questa area vicino alla Lower Yosemite Fall (cascata). Per migliaia di anni , gli indiani si erano adattati ai cambiamenti climatici , agli incendi  , alla siccità nella Sierra Nevada . Erano inoltre sopravvissuti ai conflitti con altri insediamenti indiani .

L’inizio della fine

Ma verso la metà dell’ottocento la corsa all’oro nella California cambiò drasticamente il loro modo di vivere per sempre. Migliaia di minatori invasero le colline della Sierra Nevada dal 1849 al 1851. Alcuni indiani reagirono facendo irruzione in uno spaccio , uccidendo diversi minatori. Nel 1851 una banda di volontari formarono il Battaglione Mariposa  , autorizzato dallo stato della California  , per liberare l’area dalla minaccia degli indiani  . Questi soldati furono i primi non indiani a entrare nella Yosemite Valley .

La tragedia

Quando entrarono nella Yosemite Valley bruciarono sistematicamente i villaggi e le riserve alimentari e vinsero la resistenza del popolo Ahwahneechee , forzando poi  uomini , donne e bambini ad abbandonare le loro case . Quando gli indiani ritornarono la valle non era più la loro . Nuovi   coloni l’avevano rivendicata   come la loro proprietà.

Immagini del passato  del popolo  Ahwahneechee .

Alcuni Ahwahneechee ritornarono lentamente e stabilirono piccole comunità nella Valle . Sopravvissuti di altre tribù si stabilirono qui dove potevano vivere meglio. Dal 1910 oltre il 90% degli originali abitanti Ahwahneechee erano morti o dispersi .

 

 

Articoli Correlati