Alamo Square Park : un luogo speciale di San Francisco

by Roberto Poeti
Alamo  Square Park

Una città come San Francisco non può non entusiasmare un visitatore. Ma bisogna conoscerla senza fretta, gustando tutti i suoi angoli, le sue spiagge, le sue piazze, le sue strade e i tanti parchi piccoli e grandi.  Vi voglio presentare in questo mio breve articolo una piazza che mi ha affascinato, Alamo Square Park. E’ una piazza che si trova in collina, in realtà è piuttosto un parco circondato per i suoi quattro lati da file di belle case in legno. Nel lato orientale del parco le case a schiera vittoriane dai colori pastello conosciute come “Painted Ladies“ formano la Postard Row. Sul lato settentrionale ci sono i caratteristici palazzi barocchi in stile Barbary Coast, con le loro facciate ricoperte di scandole disposte a squame di pesce e le merlature ai cornicioni dei tetti spioventi.

Gli anni  ’60

Questo parco fu il luogo dove si incontravano i giovani del movimento Hippy degli anni ’60, anche se il luogo simbolo della controcultura di quegli anni è diventato il leggendario incrocio tra Haight Street e Ashbury Street. I due luoghi in realtà non sono distanti tra loro. Dalla cima della collina si ha una veduta mozzafiato sulla città. Il parco è frequentato ancora oggi da molta gente, soprattutto giovani.

Le immagini

Le immagini che ho raccolto ci parlano della piazza di oggi, e del drammatico terremoto che scosse la città di San Francisco nel 1906 così come si vedeva dalla collina di Alamo Square Park. Si calcola che fra le 225.000 e le 300.000 persone persero  l’alloggio su un totale di 400.000 abitanti. I morti furono circa tremila e i danni furono dovuti soprattutto agli incendi che scoppiarono dopo il terremoto.

.

Immagini  di Alamo Square Park

.

Immagini del terremoto del 1906

Articoli Correlati