Cuba : la Valle di Viñales , Patrimonio dell’Umanità

by Roberto Poeti
La Valle di Viñales

Viaggio a Cuba aprile 2016 . Fidel Castro pronuncia a l’ Habana , al congresso del Partito Comunista , il suo ultimo discorso . Cuba è un’isola molto bella e la sua gente è particolarmente socievole e accogliente  . Una località in particolare che può colpire il viaggiatore è la valle di Viñales e la sua cittadina omonima , situate nella parte occidentale di Cuba nella provincia di Pinar del Río . La valle è lunga 11 Km e larga 5. Nel 1999 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità . Si può esplorare agevolmente a piedi  o in bicicletta .

Un paradiso ecologico

Lunghe distese di palme e pini  , campi fertili di terra rossa coltivati a tabacco e formazioni calcaree che si elevano come enormi mucchi di fieno chiamate mogotes , disseminate in un territorio per il resto piatto e verdeggiante .

Sulla pianura si innalzano blocchi calcarei ricoperti di vegetazione

Nella formazione calcarea , erosa nel tempo , si sono formate caverne e anfratti

Il nome che viene dato a queste formazioni calcaree è mogotes

 

Nonostante il turismo la zona conserva la sua atmosfera piacevolmente pacifica , il ritmo lento del vivere quotidiano . Le casette sparse nella campagna sono quasi tutte ad un piano , le meno recenti sono fatte di legno , con un portico  , dove donne e uomini alla sera riposano nei sillon  , sedie a dondolo, scambiandosi quattro chiacchiere e fumando un bel sigaro , prodotto del luogo .

Il tabacco

La provincia è rinomata per la produzione di tabacco  che risale al tempo della occupazione spagnola alla fine del XVI secolo. La più antica fabbrica di tabacco nel mondo era  ospitata in questa regione, si chiamava la Tabacalera ed era sorta  nel 1636. La campagna è disseminata da essiccatoi , secaderos,  per il tabacco  , coperti da fronde di palma e costoditi da guajiros con il sombrero . Le foglie di tabacco vengono fatte essiccare da  febbraio a marzo .

La cittadina di  Viñales

Anche la cittadina , dove si può dormire in una accogliente e familiare Casas  Particulares , ha conservato la sua atmosfera del villaggio , in cui la vita scorre lenta e rilassata . La sua piazza è il centro di aggregazione del paese . Alla cittadina  di Viñales si arriva da l ’Habana con autobus pubblici  .

La  valle di Viñales : la campagna

Blocchi calcarei coperti di verde si innalzano improvvisi su campi di terra rossa , destinata alla coltura del tabacco .

La valle   di Vignales : le case , le persone

Le piccole case spesso costruite in legno , con le verande dove alla sera  la famiglia si ritrova a parlare seduta nelle sedie a dondolo .  Intorno solo il rumore del canto del gallo o del nitrire del cavallo .

Mural de la Preistoria

Dipinto su una roccia ai piedi della Sierra de Viñales , questo  murales  mastodontico è lungo 120 m  .  Richiese il lavoro  di per 18 persone  per cinque anni . L’enorme serpente  , i dinosauri , le figure umane  e i mostri marini  simboleggiano la teoria dell’evoluzione .

 

 

 

 

Articoli Correlati