Il mercato a Otavalo in Equador

by Roberto Poeti

Uno sguardo all’America del Sud  di cinquanta anni fa

Nel viaggio che abbiamo fatto in America del Sud ( vedi l’altro articolo ” Il mercato di Pisac nelle Ande Peruviane ” ) visitammo anche l’Ecuador , la sua capitale Quito e altri luoghi, tra cui il grande mercato di OTAVALO nel Nord del paese .
Dopo aver presentato nell’altro articolo il mercato di Pisac ,nelle Ande peruviane , ora è la volta di quello di Otavalo che era negli anni ’70 , all’epoca del viaggio , un piccolo paese di poche migliaia di abitanti . Oggi è una città che ha raggiunto centomila abitanti . Sono due mercati diversi , perché è diversa la gente con i suoi costumi , sono diversi i prodotti che sono venduti . Questo di Otavalo è un mercato molto più ricco che riflette una economia della zona meno povera di quella degli altopiani andini . Le immagini che vi presento lo testimoniano . Sono immagini di cinquanta anni fa , digitalizzate , ma che ancora conservano la freschezza e l’immediatezza di allora .

Uno sguardo al mercato che era il più grande dell’America del Sud

Il mercato antichissimo , si dice che risalga ad una epoca preincaica , era il più grande dell’america latina  . Si teneva ogni sabato . Gli abitanti della regione arrivavano dalle valli circostanti portando i prodotti del loro artigianato , soprattutto capi di vestiario di lana tessuti a mano , pelle e prodotti alimentari . Famosi erano i Ponchos . Erano soprattutto le donne protagoniste di questo mercato . Spesso accompagnate dai loro banbini piccoli che portavano dietro la schiena . Indossavano graziose camicette bianche , ricamate . Le maniche finivano allargate e adornate di pizzi . Avevano gonne lunghe scure e mantelline di blu scuro sopra le camicette . Abbondanti nel mercato erano anche le bancarelle di cibo e dolci.

Il cambiamento

Oggi il mercato è diventato un luogo di turismo , inserito nei percorsi dei tour operator . I prodotti artigianali fatti all’interno della famiglia sono stati sostituiti da prodotto industriali . Le immagini del mercato di oggi , reperibili in rete , ci restituiscono una folla e una qualità dei prodotti che sono molto lontani da quelle del mercato che visitammo molti anni fa . Queste immagini rappresentano quindi la testimonianza di un altro di quei mercati diffusi in tutto il mondo che erano anche luogo di intensi scambi commerciali ma sopratutto umani .

Dove si trova la città di Otavalo ?

La freccia indica la posizione dello stato dell’Equador nella prima immagine . Nella  seconda immagine è rappresentato lo stato dell’Equador , e circoscritta in rosso la città di Otavalo  a nord del paese  , vicino   al confine con la Columbia .

Immagini del  mercato di Otavalo in Equador nel 1978

 

 

 

Articoli Correlati